samedi 7 avril 2012

Ibernazione sport ...


Fine gennaio - fine febbraio 2012
Per diverse settimane, condizioni meteorologiche (tra gli altri) richiedono, ho saggiamente lasciato il business dello sport ordinati letteralmente in letargo, quindi penso che la parola non è troppo difficile per illustrare lo stato in cui ho iniziato durante questo periodo.
Che mi chiedeva se volevo raggiungere invertire la situazione e riprendere il percorso di formazione o di pettorale!
Non molto luminosa, come se trovare il momento in cui scrivo queste righe so già la risposta alle mie tante domande e l'esito della storia.
Questa volta devo attraversare, e che alla fine è durato diversi mesi, sono stato lasciato sul lato inferiore della strada, a guardare l'altro: nuoto, ciclismo e corsa, la lotta stessa.
Stesse battaglie per strappare una volta per tutte e tornare sulla via del piacere.
Non è né più né meno.
Bavaglini diversi che, un tempo non molto tempo fa, non deve servire come i miei dischi (!) Ho tenuto la testa sopra l'acqua.
Non mi sentivo più sapore per lo sforzo, non era come me.
Niente mi ha fatto desiderare di forzare me stesso e colpire la strada.
E penso che il segreto è!
Lo sport non ci permette di fingere, e chiediamo un investimento totale e sincero.
Ma può anche indurci in alcune insidie ​​come sovrallenamento.
Io credo in retrospettiva che questo è esattamente quello che è successo a me.
Mentre vi sforzate di eseguire ho finito per non piaceva affatto, incredibile per me scrivere queste righe.
Non avrei mai immaginato che un giorno.
Eseguendo contro non ha mai cessato di essere la mia passione, come triathlon, quindi in mancanza di una pratica regolare Ho letto neutralizzata da una serie frenetica di riviste, ma anche dal scrivere i miei blog.
Oltre a ciò è finalmente divertente è che da quando ho iniziato ad allenarmi ho più a scrivere le mie esperienze nello sport, ma meno tempo per condividere con voi.
Era il mio modo di accovacciarsi in attesa di giorni migliori che non arrivava mai.
Te lo concedo non è molto gloriosa, ma era la mia connessione allo sport (e il resto) e mi ha permesso di non tagliare completamente, e soprattutto per avviare il pendio.
Questa frenetica lettura di alcune riviste di un mese mi ha permesso di tenere me, ma indicato anche per capire la mia mancanza di pratica.
Nulla potrebbe aiutarmi in questo viaggio attraverso il deserto, se non appoggiarsi sul mio ambiente domestico che sarà sempre la colonna portante della mia vita.
Sono gli sport nei miei geni e come con qualsiasi modalità di ibernazione questo carattere particolare della mia identità che aspettano solo di rinascere.
E poi, dopo bib bib e l'invidia è tornato dal letargo con tutti questi cattivi pensieri allontanato troppo.
Ritorna al percorso di formazione ha cambiato la mia vita e mi ha permesso di riprendere il mio posto.
La mattina si è ripreso alla formazione per almeno 3 settimane e mi porta sensazioni che mi ha beneficiato più apprezzati per lungo tempo.
Resta per me organizzare la mia via d'uscita la frequenza di queste sessioni e la mia bici e nuoto circa i miei obiettivi corsa che voglio condividere al più presto.
Non aspettarti che io riguardano piani di formazione, non è come me e soprattutto non corrisponde affatto a Odee che ho di questo sport.
Nel frattempo, nel preambolo di questo articolo, vi farò ascoltare il concerto inizia Adele ha dato 22 settembre 2011 e che mi accompagnano durante le mie passeggiate mattutine.
La prima canzone può immaginare ciò che l'intero concerto è a disposizione di chi guarda, una boccata d'aria fresca e una freschezza che non negherebbe un atleta!
Dedicherò un intero articolo ad Adele in un intermezzo musicale imminente ...
Venerdì 6 Aprile 2012, 23 H 00.



http://lebleutriathlete.blogspot.fr/
http://www.legrandbleutriathlete.com/
http://lebleutriathlete.over-blog.com/

Aucun commentaire:

Enregistrer un commentaire